Questo sito utilizza cookie analitici, tecnici e di profilazione anche di "terze parti".

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui

Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.

Etapplearning.it aderisce a #SolidarietàDigitale

#ioRestoaCasa #SolidarietàDigitale

Il blog di Etapp, la nostra storia

blog la storia

di Giuseppe Della Corte

ultima modifica: 22/06/2018


Mi presento, sono Giuseppe Della Corte, CEO di EtappLearning e curatore di questo blog. Come avrai notato scrivo circa apprendimento e acquisizione linguistica, con particolare attenzione alla lingua francese. Ma perché dovreste leggere le mie riflessioni e i miei consigli? Bene, vi racconterò la mia storia.


Atto 1. L’università.


Dopo la maturità classica, mi sono iscritto ad un corso di laurea in lingue per l’interpretariato e la traduzione, scegliendo come lingue di studio l’inglese, il francese e lo spagnolo. Tuttavia, prima di allora, non avevo mai studiato francese e spagnolo. Il mio livello di inglese inoltre era basso. Da bambino e da adolescente i miei mi avevano iscritto a costose scuole di lingua tradizionali spendendo molti soldi senza che acquisissi veramente un’ottima conoscenza della lingua inglese. Una volta iscritto in Università pensavo mi sarebbe bastato studiare il programma dei vari corsi per poter parlare fluentemente le lingue straniere. Ma le cose non sono andate esattamente come pensavo. Le lezioni frontali erano basate principalmente su grammatica e traduzione. Tutto questo non mi aiutava ad acquisire velocemente ed efficacemente le lingue di studio.


Atto 2. Il viaggio all’estero.

Così, il primo anno, pensai di risolvere tutto questo andando a studiare all’estero, in una costosa scuola di lingue nel centro di Dublino per 5 settimane. Trovai lo stesso identico problema: lezioni frontali, studio sterile della grammatica e conversazioni con altri apprendenti non madrelingua. Acquisire la lingua sembrava impossibile. Con molta forza di volontà riuscii ad evitare gli altri studenti italiani. Dopo le lezioni, nel pomeriggio, cercando di fare amicizia con madrelingua inglesi. In Irlanda amano bere quindi non giudicatemi quando vi dico che alle 5 di pomeriggio mi sono ritrovato in un losco pub tipicamente irlandese. La particolarità di questo pub era quella di essere frequentato da ex combattenti dell’IRA. Persone anziane con un passato da guerriglieri e patrioti. Amavano parlare e raccontare le loro storie e anche se all’inizio era difficile ascoltare mi sforzai per avere conversazioni con loro. In poco tempo la mia conoscenza della lingua inglese aumentò esponenzialmente. Ma mancava ancora qualcosa.


Atto 3. Il metodo naturale e diretto.


Bere una Guinness con vecchi guerrieri non ti aiuta infatti a comprendere a fondo la grammatica e il modo in cui pronunciare quei suoni così lontani dai nostri. Apprendere la grammatica da autodidatti fu abbastanza facile, con l’ausilio di software, siti web e manuali ben fatti. Pian piano si stava delineando nella mia mente una strategia efficace ed economica per imparare una lingua. A darmi una mano in questo senso furono tre esami di linguistica. Applicai il metodo diretto e naturale per l’acquisizione di lingua straniera, spesso ignorando il materiale di studio proposto dai docenti in università. Il risultato fu eccezionale e il bilancio eccellente: inglese, francese e spagnolo ad un livello tra il B2 e il C1 in meno di tre anni. Concentrandomi in particolar modo sulla lingua francese nacque il progetto Etapp Learning, una PMI innovativa il cui obiettivo è rendere semplice ed efficace l’apprendimento del francese attraverso un corso online per acquisire da autodidatta strutture frasali, lessico, grammatica e corretta articolazione dei suoni a noi estranei. Etapp Learning: étudie, apprends, parle ! La francofonia sul tuo PC.

Rating 5 (1 Votes)

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

cartoneanimatofrancese1
cartoneanimatofrancese2
corso di francese online gratis
EMAIL *
NOME*
COGNOME
Mi iscrivo!
accenti francesi

Accenti francesi

Leave review
In questa guida troverai tutte le informazioni e le spiegazioni grammatical...
Read More
articoli in francese

Articoli in francese

Leave review
In questa guida sugli articoli francesi (les articles) ci occupiamo di spie...
Read More
Strategie di una mamma di uno studente DSA

Strategie di una mamma di uno studente DSA

Leave review
Oggi abbiamo il piacere di intervistare Roberta, l'autrice di questo blog -...
Read More
Traduzione specialistica dei testi e traduzione letteraria

Traduzione specialistica e traduzione letteraria

Leave review
Non esiste una definizione che riesca a sintetizzare quello a cui la compet...
Read More
Strumenti compensativi DSA, lingua straniera, docenti e diagnosi DSA

Strumenti compensativi DSA e lingua straniera

Leave review
In questa intervista, la Dr.ssa Chiara Basile ci parla di strategie e strum...
Read More
cartoneanimatofrancese1
cartoneanimatofrancese2
corso di francese online gratis
EMAIL *
NOME*
COGNOME
Mi iscrivo!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Pensi di aver compreso a pieno gli articoli determinativi in francese? Prova il nostro giocoquiz interattivo in cui ci sono degli esercizi sugli articoli francesi definiti e indefiniti.

Se invece hai bisogno di riguardare la teoria, ti consigliamo di vedere questa videolezione, tratta dal nostro corso in cui potrai comprendere la differenza tra gli articoli determinativi e gli articoli indeterminativi